In Cotto e Sedotto

Hasta la banana siempre!

E’ il nuovo motto di noi Dyvine? D’altronde la banana é il frutto della Musa Paradisiaca, ha la forma del piacere puro e si puo’ mangiare, leccare, succhiare, mordere … dá energia e abbassa lo stress! E poi possiamo portarla sempre con noi nel “Banana Bunker”, un simpatico contenitore atto a contenere banane di ogni grandezza e lunghezza … ma che diventa in un lampo anche un sex toy low cost colorato e flessibile. Lo so che ci avevate già pensato … d’altronde una banana è per sempre!

Banane speziate in salsa di albicocche

Ingredienti:
2 banane,1 limone, 3 cucchiai di zucchero di canna, ½ cucchiaino di cannella,1 punta di zenzero, chiodi di garofano e noce moscata in polvere, 6 albicocche secche, 1 arancia.
In una terrina mescolare lo zucchero con le spezie. A parte spremere il limone. Tagliare le banane in 4 pezzi uguali, passarle nel succo di limone e poi nello zucchero speziato. Porre ogni pezzo all’interno di un quadratino di carta forno, chiuderlo e mettere in forno per una decina di minuti a 180°C.
Rinvenire le albicocche in acqua bollente, frullarle e aggiungervi il succo dell’arancia.
Servire le banane ben calde accompagnate dalla salsa alle albicocche.
Devo spiegarvi come gustarvele in 2?

Annaffiate le vostre serate con lo champagne!
Coco Chanel, donna di grande fascino, diceva:
“Bevo champagne solo in due occasioni: quando sono innamorata e quando non lo sono”.
Quindi, sia che siate sole sul divano, accarezzando il gatto, col vostro film preferito (a me piacciono molto queste seratine tutte per me …), sia per un tête-a-tête accogliente in casa, o una romantica cenetta a lume di candela au restaurant, preferite
solo champagne di ottima qualità e con un outfit che non si dimentica.
Per il design raffinato e floreale della bottiglia, eredità dell’Art Nouveau, e per il gusto intenso e ricercato, lasciatevi incantare da un Perrier – Jouët Belle Epoque … sublime!

 


Non perderti neanche un aggiornamento. Iscriviti alla newsletter!

Share Tweet Pin It +1

You may also like

Il cibo di Afrodite?

Posted on 2 marzo 2017

Previous PostSex Symbol... o meglio Giallini?
Next PostSexting... is an art?

No Comments

Leave a Reply