In Love & Sex, Sex Health

Love…Lust…Latex!

L’abbigliamento nel sesso è fondamentale! Se non vi piace il “vanilla sex” con lingerie, calze, guepières, reggicalze, guanti, slip o perizoma in pizzo, raso o seta, datevi al LATEX! Un succo lattiginoso che diventa la vostra seconda pelle, enfatizza il corpo, ciò che è più nascosto … non a caso è il costume preferito dai supereroi! Sentitevi come Batman o Catwoman, sexy e trasgressivi, quasi sovrumani, costretti in tute aderentissime che fasciano il corpo, creando nuove silhouette e amplificando le sensazioni.

Sfioratevi, toccatevi, sentirete alternate sensazioni di caldo e freddo, esperienze sensoriali intense, anche grazie alle sensuali aperture nei punti giusti! Nella scena fetish e sadomaso viene usato anche un letto in lattice chiamato “vacuum bed”, che immobilizza la persona, aspirandola sottovuoto, lasciandola respirare soltanto con un tubo flessibile… una pratica un po’ più estrema! Ma molti provano piacere nell’essere immobilizzati… e anche sculacciati!

Il web pullula di video con popstar inguainate in tutine lucide come Porsche: Madonna, Lady Gaga, Katy Perry, Kim Kardashian, Rihanna. A volte può anche essere curioso sperimentare qualcosa “oltre”. Anche solo uno slip in latex, magari con aperture sfiziose, perchè, come insegnano gli amanti del genere, il bello non è sfilarlo, ma fare l’amore tenendolo addosso! Oppure provatelo nella versione liquida “pittura per il corpo”; con qualche pennellata maliziosa, ve lo spalmate addosso e poi … divertitevi a “spacchettarvi” reciprocamente. Giocate a sentirvi dominatori o sottomessi, magari indossando anche una maschera e un frustino. Il lattice può intimidire, ma sperimentare, nel sesso, potrebbe regalare eccitazioni nuove. Il sesso “elastico” fascia, stringe, nasconde, stupisce, rivelando da sensuali fessure, piaceri inaspettati!

                                                                      Sex, latex & rock’n’roll!

ADULTS ONLY – FetishStyle –


Non perderti neanche un aggiornamento. Iscriviti alla newsletter!

Share Tweet Pin It +1

You may also like

La crema “sbiancante” delle zone intime

Posted on 11 dicembre 2017

Previous PostWhat is your BODY LANGUAGE?
Next PostPunto G! E il punto P?

No Comments

Leave a Reply